Nel mondo, 1 uomo su 200 è discendente di Genghis Khan. Nella sola Mongolia, il condottiero ha 200.000 discendenti

0
2951

Secondo una ricerca guidata da un genetista di Oxford, Bryan Sykes, una grande percentuale di persone che vivono nei territori dell’ex impero mongolo potrebbero essere parenti di Genghis Khan, il potente condottiero.

Si calcola che nella sola mongolia le persone imparentate con lui possano essere 200.000 (gli abitanti sono in tutto 2 milioni). In totale potrebbero essere 16 milioni.

Sykes ha riscontrato la presenza di un cromosoma Y praticamente uguale nell’8% della popolazione maschile di questi territori; “Ciò è del tutto insolito e suggerisce che tutti potrebbero discendere da un uomo vissuto nel passato piuttosto recente. Vedendo che sono intervenuti solo piccoli cambiamenti, è stato possibile stimare il tempo nel quale visse questo comune antenato; e questo periodo è compreso tra il XII e XIII secolo” ha dichiarato Sykes.

Gengis Khan disponeva di un harem incredibilmente vasto, nella sua vita ebbe un grande numero di figli da mogli e concubine, e così fecero i suoi figli a loro volta. Questo spiegherebbe l’incredibile diffusione del suo genoma nella popolazione.

http://www.antikitera.net/news.asp?ID=3065

http://news.nationalgeographic.com/…/0214_030214_genghis.ht…

http://www.freerepublic.com/focus/f-news/1158027/posts


Warning: A non-numeric value encountered in /home2/wae5xs0adbo2/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 997